Predicatori e peccatori d’America

21/02/1988, Domenica Un fenomeno che proprio faccio fatica a capire dell’America è quello della commistione tra religione e politica. OK che in Italia il primo partito è una succursale del Vaticano (quindi si potrebbe dire del tutto a proposito “da che pulpito viene la predica”), ma un fenomeno come quello dei telepredicatori che rischiano di diventare Presidenti degli USA non … Continua a leggere