Povera Grecia

Nei mesi scorsi ho dovuto trascurare la scrittura a causa di una serie di impegni personali, di studio e viaggi vari che mi hanno tolto l’ispirazione per questo piccolo passatempo. Beh, cosa mi fa riemergere da questo letargo? Una piccola indignazione, non poteva essere altrimenti, no? Nei giorni scorsi il Comitato Olimpico Internazionale ha assegnato le Olimpiadi estive del 1996 … Continua a leggere

Todos caballeros

15/06/1987, Lunedì E così alla fine si sono tenute le elezioni. Le proiezioni danno un successo abbastanza netto dei Socialisti e dei DC, contro un calo dei Comunisti. Nessuno ovviamente sogna di andarsene a casa, però… come volevasi dimostrare, tutti vincono e nessuno perde: come dicono in Spagna, todos caballeros. Ma mi pare di capire che Ghino di Tacco sia … Continua a leggere

Scuola, ultimo atto

13/06/1987, Sabato Ultimo giorno di scuola effettivo… clima scherzoso, buon segno, pare che potrò passare un w.e. tranquillo. Meno uno alle elezioni politiche anche: se ne parla un pò a scuola, ovviamente, ma tra tutte le cose interessanti, non riesco a capacitarmi di come ci si possa appassionare alla politica italiana. Si vota, si vota, poi le facce sono sempre … Continua a leggere

Tristezza e pessimismo

11/06/1987, Giovedì   E così ce l’ha fatta un’altra volta: Margaret Thatcher per la terza volta vince le elezioni ed è Primo Ministro britannico… complimenti. Per il resto tra tre giorni i vota anche da noi ed è atteso un pieno di voti per i socialisti. Oggi al campetto abbiamo fatto la rivincita del Grecia – Italia di ieri sera: … Continua a leggere

Pianto greco

10/06/1987, Mercoledi Oggi era la partita della verità per noi agli Europei di basket in Grecia. Contro i padroni di casa, l’Italia del Vate Valerio Bianchini cercava una vittoria che spianasse la strada verso le medaglie. Ebbene, ci siamo presi una bella batosta, che il punteggio finale 90-78 non rispecchia appieno. Si chiude dunque con un chiaro fallimento la nostra … Continua a leggere