Povera Grecia

olimpiadi.jpgNei mesi scorsi ho dovuto trascurare la scrittura a causa di una serie di impegni personali, di studio e viaggi vari che mi hanno tolto l’ispirazione per questo piccolo passatempo.

Beh, cosa mi fa riemergere da questo letargo?
Una piccola indignazione, non poteva essere altrimenti, no?

Nei giorni scorsi il Comitato Olimpico Internazionale ha assegnato le Olimpiadi estive del 1996 ad Atlanta, scippandole letteralmente alla povera Atene.
Una cosa inverosimile, tant’è vero che sono passati appena sei anni dalle Olimpiadi di Los Angeles e non s’era mai visto che un paese si riaggiudicasse l’organizzazione dei giochi olimpici in un tempo così breve.
Senza considerare il fatto che le olimpiadi del centenario rappresentano una ideale chiusura del cerchio di una storia ripartita proprio da Atene nel 1896, con le prime Olimpiadi della storia moderna.

Probabilmente per i delegati olimpici i dollari di Coca-Cola e Ted Turner valgono più di tutte le mie smancerie romantiche, ma certo è che si tratta di un giorno triste per lo sport oltre che per la Grecia.

Video del giorno: il momento dell’annuncio… notare il delegato greco che vorrebbe strapparsi tutti i capelli…

 

Povera Greciaultima modifica: 2010-09-21T17:48:54+02:00da 20annifa
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Povera Grecia

Lascia un commento