Cosa rimarrà di questi anni ottanta

Sabato, 30/12/1989 Oggi è il giorno del mio compleanno, ma il pensiero è rivolto a domani. Finisce l’anno, ma soprattutto finisce un decennio che forse ha avuto qualcosa di veramente speciale. Cosa rimane di questi anni ottanta? Se dovessi attingere al mio vissuto forse non ne riemergerei più: questi anni sono stati di continue scoperte, com’è giusto che sia, ma … Continua a leggere

Rivoluzione e sangue

Venerdi, 22/12/1989 Dicevo qualche settimana fa che era una rivoluzione di velluto, o meglio, una rivoluzione rock, ma ci sono anche paesi dove la rivoluzione sta avvenendo in maniera decisamente più cruenta. Incredibile la fine che hanno fatto oggi i Ceausescu in Romania. Ieri il dittatore era sul balcone a parlare alla folla, aspettandosi la solita razione di applausi teleguidati: … Continua a leggere

Locale e globale

Lunedi, 04/12/1989 Io non capisco troppo i media italiani. Ieri a Malta di fatto Gorby e Bush hanno seppellito la guerra fredda, firmando un accordo che prevede una riduzione massiccia degli arsenali e delle truppe in Europa (cosa di cui dovremmo immensamente gioire) ed invece ecco che l’argomento che tiene banco è la fondazione di un partitello formato da sei movimenti … Continua a leggere