9 Novembre: il giorno che cadde il Muro

Giovedi, 09/11/1989

honecker breznev.JPGIn questo freddissimo inizio di Novembre una notizia mi ha scaldato il cuore, la classica cosa che uno pensa “ecco qualcosa che potrò raccontare ai nipotini”. Tutto il mondo sta seguendo in diretta quanto sta succedendo a Berlino, dove una folla enorme dalla zona est ha cominciato a scavalcare e smantellare il muro, di fronte ad una Polizia che per fortuna è rimasta inerte per l’indecisione e probabilmente per espliciti ordini dall’alto.

Migliaia di berlinesi dell’est hanno violato quello che è stato anche simbolicamente per 28 anni la barriera che divideva i berlinesi sotto il giogo comunista dai loro concittadini appartenenti al mondo libero.

Un muro che, per dirla con le parole dello scrittore russo Viktor Suvorov era diventato una gabbia cheberlino muro leaving.jpgsimboleggiava sempre di più le miserie del socialismo reale: «L’obiettivo del muro: evitare che il popolo della Germania socialista potesse scappare nel mondo normale. Il muro fu costantemente perfezionato e rinforzato, trasformato da un normale muro in un sistema insormontabile di ostacoli, trappole, segnali elaborati, bunker, torri di guardia, tetraedri anti carro e armi a sparo automatico che uccidevano i fuggitivi senza bisogno di intervento da parte delle guardie di confine. Ma più lavoro, ingegnosità, denaro e acciaio i comunisti mettevano per migliorare il muro, più chiaro diventava un concetto: gli esseri umani possono essere mantenuti in una società comunista solo con costruzioni impenetrabili, filo spinato, cani e sparandogli alle spalle. Il muro significava che il sistema che i comunisti avevano costruito non attraeva ma repelleva.»

berlin wall big.jpg

Gli scenari che si aprono adesso sono inimmaginabili. Si discute apertamente di riunificazione tedesca, un tabù appena fino a ieri.

Colonna sonora di oggi: The Rain dei Cult. Sono appena stato al loro concerto al Palatrussardi con Parola e il Puntero ed è stato forte davvero…

9 Novembre: il giorno che cadde il Muroultima modifica: 2009-11-09T08:14:44+01:00da 20annifa
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento