Cash is better than a Czech!

05/07/1987, Domenica

Giornata di oggi all’insegna della finale di Wimbledon.

5689f46d9b5de57c7fb6c0e887dbb0b4.jpgGrande sorpresa per la vittoria dell’australiano Pat Cash, che in finale ha beffato in soli tre set il numero uno del mondo Ivan Lendl. E così anche quest’anno quell’antipaticone di Ivan se ne torna a casa con le pive nel sacco, dopo la lezione ricevuta da Boris Becker nella precedente edizione.

Anche se Cash è un erbivoro puro, vedevo Lendl leggermente favorito, non solo in quanto numero uno, ma anche perchè più abituato a gestire la pressione di questi incontri.

Mi sa che coi pronostici ho un brutto rapporto…. 

Per Lendl delusione enorme, gliela si legge tutta in viso.

La beffa è stata resa ancora più completa nel momento in cui è stato inquadrato un tifoso che reggeva un cartello che recitava ‘cash is better than a czech’: giocando sulla somiglianza tra czech (ceco) e check (o cheque, assegno) diceva che i contanti sono meglio degli assegni…

 

Video del giorno: il simpaticissimo You can call me Al di Paul Simon, dove partecipa anche quell’attore di film demenziali, Chevy Chase.   

 

Cash is better than a Czech!ultima modifica: 2007-07-05T04:55:00+02:00da 20annifa
Reposta per primo quest’articolo